• Home
  • Blog
  • Lo stato del credit management 2021 in Italia #2

Lo stato del credit management 2021 in Italia #2

Scendendo nel particolare, nei vari settori ci troviamo di fronte a questo stato:
  • UTILITY – Le pratiche affidate risultano quasi 15 milioni (+36% rispetto al 2020). Il loro peso sul totale sale al 45%, come conseguenza della diffusione di nuove modalità di lavorazione che si propongono anche finalità di customer care, caratteristica inscindibile per la nostra metodologia di educazione al pagamento che esercitiamo sui clienti finali dei nostri affidanti. In Italia:
    • Il valore medio si attesta a €424 (-5% rispetto allo scorso anno).
    • La performance di recupero è del 39% sul numero di pratiche (+9 punti percentuali rispetto al passato) e del 26% sul valore (+7 punti percentuali).
  • COMMERCIALE – Le pratiche affidate sono 4,9 milioni (quasi triplicate rispetto al 2020, con una spinta dovuta in gran parte alla poandemia) e pari al 15% del totale. Questo è molto importante perché indice di una maggiore consapevolezza che gestire il credito è un’attività che non può essere lasciata solo agli interni (tipicamente del reparto commerciale o di quello amministrativo)
    • Gli importi affidati sono €2,3 miliardi (in aumento del 53%), ovvero il 5% sul totale.
    • Il ticket medio è di €465 (in diminuzione del 45% rispetto allo scorso anno).
    • Il recupero è avvenuto mediamente sul 62% delle pratiche e il 48% del valore (entrambi i parametri sono aumentati, rispettivamente di 35 punti percentuali e di 12 punti percentuali, a maggior conferma che affidare a un’azienda professionista e specializzata come Sagres migliora sensibilmente le performance).
  • PUBBLICA AMMINISTRAZIONE – Le pratiche affidate sono 1,1 milioni (stabili rispetto allo scorso anno), pari al 3%.
    • Gli importi affidati equivalgono a € 0,7 miliardi, ovvero l’1% sul totale.
    • Il ticket medio è di € 659.
    • Il recupero è avvenuto mediamente sul 36% delle pratiche e il 61% del valore (in linea con il recente passato).

Anche in merito alla tipologia di lavorazione, partendo dal Conto Terzi, si evince che il 47% degli importi è stato gestito tramite Phone Collection (in aumento rispetto all’anno precedente) e il 28% con servizi di Master Legal, l’operatore che si pone, sia nel settore privato che in quello dei crediti della P.A., come Master Service del Credito e cioè, come l’unico player con competenze estese nei settori di:

  • Business Intelligence e Info Providing,
  • Gestione stragiudiziale e legale dei crediti problematici
  • Supporto alla vendita e all’acquisizione dei Non Performing Loans.

Altra evidenza che il metodo che noi di Sagres perseguiamo è più soddisfacente per la gestione reddituale e commerciale del credito dei nostri clienti. Infatti, il nostro credo si incentra sul mantenimento nel portafoglio clienti dei debitori. Contattarlo puntualmente, gentilmente senza l’incombenza del procedimento legale infatti è la metodologia che più ci gratifica e fa guadagnare tutte le parti coinvolte.

Leggi la prima parte dell’articolo

Siamo pronti ad
ascoltarvi

Raccontateci le
vostre sfide

Siamo pronti ad
ascoltarvi

Raccontateci le
vostre sfide

Compila il modulo
riceverai subito la presentazione aziendale 
e sarai ricontattato a breve da un nostro consulente

Privacy

logo sagres

© Sagres. srl All rights reserved.

P. iva: 07676810968